Un ritorno trent’anni dopo  di Carlo Gerelli Lo diciamo subito: questo è un box essenziale per rendersi conto di chi […]
A dispetto del cartellone i Voosa, il nome che hanno scelto deriva proprio dalla trascrizione dal dialetto lombardo, urlare, si […]
Dopo aver recensito i suoi lavori discografici ed averlo intervistato, per chiudere il cerchio non potevamo fare altro che assistere […]
Il Blues Magazine