Blues at Carnegie Hall (Fairytale of New York)

Natale secondo John Hammond (senior) di Marco Denti

Ci sono stati momenti nella storia in cui la musica ha avuto un valore sociale. Adesso tutti vogliono la musica, siamo circondati, affogati, assediati dalla musica in ogni momento, ma non ha alcun valore sociale. Ognuno è parcellizzato nel suo consumo, più o meno specializzato, e di intrattenimento, hobby, collezionismo si tratta. Volendo, anche importante a livello di formazione, di…  [continua a leggere nel n° 126 – Marzo 2014]