Superdownhome (Arena Sunshine, Tizzano Val Parma, 6 agosto 2021, foto Antonio Boschi)

Gran bella iniziativa quella organizzata da Marcello Gerboni, titolare di Arena Sunshine, con l’aiuto di Pierangelo Pettenati che hanno deciso di portare il blues sulle montagne parmensi.

Arena Sunshine è una struttura che offre svariate possibilità di svago e relax, a partire dalla grande piscina, ai campi da tennis e beach volley fino al bel ristorante dove è possibile gustare la tipica cucina locale. Da quest’anno – nonostante tutti i rischi e gli inevitabili intoppi creati dalla pandemia – per tutti i venerdì estivi gli astanti hanno la possibilità di poter terminare la serata con un ottimo concerto, dove è il blues a farla da padrone.

Programma Arena Sunshine Live Experience

Il programma di Arena Sunshine Live Experience

Dopo le esibizioni di svariate formazioni, tra cui da sottolineare quelle di Francesco Piu e Jaime Dolce ed in attesa dei Lovesick Duo (venerdì 13 agosto), la bella struttura di Tizzano Val Parma ha ospitato, nella serata di venerdì 6 agosto i Superdownhome, il duo che si sta facendo notare sia in Italia che nel resto d’Europa per la sua proposta musicale sempre molto intrigante e coinvolgente.

Nonostante l’incognita del Green Pass, al debutto proprio in questa serata e che forse ha un poco frenato la presenza di pubblico, gli spettatori di Arena Sunshine Live Experience si sono goduti un ottimo concerto con Henry Sauda e Beppe Facchetti che, da veri marpioni del blues, hanno saputo strappare applausi ad un pubblico eterogeneo arrivato anche dalla città per gustarsi il fresco e la buona musica.

Buon groove per il duo bresciano che ha preso ispirazione da Seasick Steve e Scott H. Byram ma che ha anche saputo personalizzare il proprio sound giocando sulla perfetta simbiosi che si è creata tra le chitarre e le cigar box di Sauda e la bellissima batteria “old style” di Facchetti.

Nessuno spazio ad inutili individualismi, ma via libera al roccioso mix di blues, folk e punk che contraddistingue, ormai dal 2016, il suono dei SDH, dove il minimalismo si sposa con la ruvidezza dei suoni che dal vivo emerge con ancora più potenza rispetto a quello che possiamo apprezzare negli album in studio.

Superdownhome live

Superdownhome (Arena Sunshine, Tizzano Val Parma, 6 agosto 2021, foto Antonio Boschi)

Se dovessi fare un paragone potrei dire che i Superdownhome sono come un ottimo vino rosso a temperatura ambiente, delicato al naso ma che quando ti entra ti fa sentire di che pasta è fatto.

Ottima prova e il prossimo venerdì tocca ai Lovesick Duo. Ci sarà da divertirsi.

Antonio Boschi

Category
Tags

Comments are closed

Il Blues Magazine