Soundtracks Jazz and Blues Festival

Il forte rischio di far parte dell’elenco “rinviato per la drammatica situazione mondiale in corso”, era opprimente anche per lo storico Festival (quindici edizioni), dalla conformazione itinerante fra alcuni comuni dell’alto milanese. More »

Il Blues n.152 Settembre 2020

            In questo numero: Amiri Baraka Harmonica Shah Yazoo Records Benny Turner Jim Morrison Scott Ellison Eddie Shaw Recensioni Italiane ed Estere .. e tanto altro!! Per More »

INTERVISTA SUPERDOWNHOME

Introduzione Hanno aperto i concerti di tutti i mostri sacri del blues e non solo, sono andati a Memphis per l’International Blues Challenge, guadagnandosi pure un invito al Cigar Box Festival di More »

Dal Mississippi Al Po 2020

La XVI edizione del festival Dal Mississippi Al Po si è aperta il 27 agosto con una line up d’eccezione: Roberto Luti & Angelo Leadbelly Rossi seguiti da Gnola Blues Band feat. More »

Trasimeno Blues Festival 2020

La musica come medicinale; viatico per ogni tipo di trattamento, sia si tratti di malessere psicofisico o semplicemente spirituale, ed in un contesto difficile e inusuale come quello che stiamo vivendo il More »

TORRITA BLUES 2020

Never give up! Quest’anno il Torrita Blues Festival lo vogliamo sottotitolare così. Non è il solito evento e non può essere diversamente visto le innumerevoli restrizioni dovute al covid, ma proprio per More »

Il Blues n.151 Giugno 2020

            In questo numero: Maxwell Street Jimmy Davis Robert Johnson John Lee Hooker Robert Lee Coleman Eliza Neals Dave Van Ronk Alberta Hunter Recensioni Italiane ed Estere More »

Tag Archives: Davide Speranza

Soundtracks Jazz and Blues Festival

Il forte rischio di far parte dell’elenco “rinviato per la drammatica situazione mondiale in corso”, era opprimente anche per lo storico Festival (quindici edizioni), dalla conformazione itinerante fra alcuni comuni dell’alto milanese. Fra questi Cerro Maggiore, tradizionalmente luogo di chiusura della manifestazione che, con la volontà e uno spiraglio di ottimismo degli organizzatori e dell’amministrazione comunale, è diventato per quest’anno l’unico appuntamento, ascritto come “16th Special Edition”, tenutosi nel bel auditorium comunale nel pieno rispetto delle norme di prevenzione vigenti.  Un solo concerto dunque, ma dalla elevata qualità dispensata da quello che potremmo chiamare una sorta di “supergruppo”, voluto come alternativa da Francesco Piu e formato da eccellenti musicisti italiani che, pur mantenendo una loro vita artistica, alla bisogna, da un paio di anni si riuniscono sotto la denominazione The Groovy Brotherhood.

Soundtracks Jazz & Blues Festival 2019

Sempre con l’organizzazione in mano a Daniela Rossi e Luciano Oggioni, quest’anno il Festival con la sua caratteristica di “itinerante”, è andato in scena in sei comuni della provincia di Milano: Lainate, Nerviano, Canegrate, Busto Garolfo, Parabiago, Cerro Maggiore. La sua collocazione è nel periodo estivo e per questa quindicesima edizione il comun denominatore è stato un piccolo strumento che ha contribuito a rendere grande e immortale la musica blues, l’armonica, con i suoi protagonisti nelle vesti di leader delle varie formazioni che sono state invitate. Come è da tradizione del Sound Tracks, i concerti erano gratuiti e a sostegno di varie organizzazioni di beneficenza laiche e cattoliche. Ci scusiamo se per questa edizione non abbiamo potuto seguirli tutti, per un sovrapporsi di altri avvenimenti in altri luoghi, ma persone fidate ci hanno raccontato dell’esito positivo, anche in termini di partecipazione di pubblico. Per dovere di informazione citeremo comunque tutti gli appuntamenti, iniziando dal primo, dove eravamo presenti, e fortunatamente, perché l’inaugurazione del Festival è stata fatta da uno dei veterani della scena blues in generale e nello specifico inglese, Paul Lamb & The King Snakes, venuto in Italia solo per un concerto, tenutosi nel bellissimo “teatro naturale” situato in uno dei cortili della Villa Visconti Borromeo Litta di Lainate.

Eventi 2018

  • Bluessuria Party

Appuntamento al 28 e 29 dicembre prossimi al Butterflies di Trecase (Na), con Mauro Ferrarese (28) e Veronica Sbergia e Max De Bernardi, con ospite Lino Muoio (29). Info: https://www.facebook.com/pg/Bluessuria-415316495206574/events/?ref=page_internal

  • Natale in Blues

A Brescia appuntamento il 16 dicembre dalle 15 alle 18 in piazza Duomo, organizzata da dall’associazione Brescia In Blues in  collaborazione con l’associazione Angelman. Sei gruppi si alterneranno sul palco e la serata proseguirà con una jam presso il Music Temple di via Giorgione.

  • Bloom In Blues – Christmas Blues Party

Dedicato alla memoria del fondatore di Italian Blues River, Gianni Mangione, il concerto di Natale al Bloom di Mezzago, domenica 16 dicembre. Sul palco ci saranno: Max De Bernardi, Leo Ghiringhelli, Enea Barzaghi. Info: https://bloomnet.org/events/328/16-dicembre-2018-9-christmas-blues-party-live-jam-session

  • Riccardo Ceres 

Il cantautore “pulp”, presenta il suo nuovo album, Spaghetti Southern, il prossimo 7 dicembre al Sanacore Roots Pub di Sala di Caserta (Ce), accompagnato da Fabio Tommasone (piano elettrico) e Raffaele Natale (batteria). Info: https://www.facebook.com/events/440928843107398/

  • Concerto Pastor Ron a Milano

Da Cleveland, Ohio, ritorna ancora una volta a Milano uno degli spettacoli gospel più intensi e trascinanti: il pastore battista Ron Ixaac Hubbard e il suo gruppo si esibiranno presso il teatro Gregorianum, la prossima Domenica 9 Dicembre. Dopo essere già venuto in Italia nei mesi scorsi ed essere stato soprattutto uno dei protagonisti a Novembre della Gospel Connection, il workshop di riferimento per tutti gli amanti di questa musica, Pastor Ron ci regalerà un’altra serata indimenticabile, capace di regalare sorrisi, entusiasmo, divertimento, emozione: in una parola, gioia. L’organizzazione è sempre curata dall’italiana Alma Music Project. Info: https://www.facebook.com/pg/SalaGregorianum/events/

  • La storia del Blues

Presso l’auditorium S. Barnaba di Brescia, il 9 dicembre alle ore 16,30, si terrà il secondo appuntamento con la rassegna “La storia del blues – il blues e le sue derivazioni”, spettacolo con narrazione e musica dal vivo di Freddy Dellaglio.

  • Premio Herbie Goins

Si terrà al club l’Asino che Vola di  Roma il prossimo 9 dicembre la serata del premio intitolato allo scomparso Herbie Goins. La serata si propone di onorare la memoria di Goins, creando un premio in suo nome, a cadenza annuale, che riconosca personalità che si sono distinte nell’ambito della musica afroamericana. Tra i premiati di quest’anno, Stefano Palma, Mario Insenga, Luciano Duro e Tommaso Cerroni. Info: https://www.facebook.com/events/2053265111651016/

ITALIAN BLUES CHALLENGE

Lo scorso 6 Ottobre nel bellissimo Teatro Verdi di Fiorenzuola D’Arda (PC) si è tenuta la finale dell’Italian Blues Challenge, l’annuale opportunità per un gruppo, un duo o un solista, di partecipare alla finale Europea che, per questa edizione, si terrà alle Azzorre nell’Aprile 2019, organizzata dall’European Blues Union. I quattro finalisti italiani sono usciti dopo un percorso che prevede un invio di materiale da sottoporre ad un gruppo di addetti ai lavori, i quali scelgono chi poi parteciperà alle semifinali, questa volta dal vivo, divise per zone: Nord Est, Nord Ovest, Centro, Sud, da cui vengono infine selezionati i quattro finalisti. Questa edizione se la sono contesa, in ordine di apparizione davanti ad una apposita giuria più un pubblico in sala: The Drive, Mauro Ferrarese, Paolo Mizzau & Doctor Love, Tito Blues Band. Sono stati quattro criteri di proporre del blues e quello che più ha convinto la giuria è stato quello dei The Drive. E’ una composita formazione nata di recente, due giovani realtà già affermate nel panorama del Blues In Italy che si sono unite, i Poor Boys (Ste Barigazzi chitarra e voce, Henry Zanni batteria) e Angela Esmeralda & Sebastiano Lillo (Angela è una cantante e Sebastiano suona le chitarre e canta). Il tempo sarà giudice della loro compattezza e convinzione, nel frattempo siamo sicuri che i The Drive alla finale europea alzeranno l’asticella della realtà del Blues Made In Italy. Ad arricchire l’ottima serata della finale italiana, organizzata dall’Associazione Italian Blues Union, c’è stata la presenza di ospiti, i musicisti Paolo Bonfanti e Davide Speranza e gli autori di libri Massimo Carlotto e Roberto Caselli.

 

                                                                                                        Silvano Brambilla          

Soundtracks Jazz & Blues Festival

Forse non ci credevano nemmeno loro, Daniela Rossi e Luciano Oggioni, ideatori, organizzatori, nonché coniugi, di tenere in vita da quattordici anni il suddetto Festival, il quale ha ormai delle solide prerogative. E’ itinerante e va in scena da Legnano ai vari comuni più o meno attorno disponibili a mettere a disposizione le loro strutture all’aperto e/o al chiuso. La programmazione si basa su artisti internazionali e italiani di varia natura stilistica senza però mai allontanarsi dalla matrice blues e quasi sempre i concerti sono gratuiti e a favore di iniziative solidali. Anche quest’anno dunque il programma era vario e invitante, la storica rock/blues band inglese dei Nine Below Zero, il confortante Big Daddy Wilson, un ritorno ad un passato glorioso con The Animals & Friends, la notevole riproposizione in ricordo dei diritti civili attraverso le canzoni con Paolo Bonfanti Band e Alex Gariazzo e non solo, perché nella seconda parte del Festival c’erano in cartellone nell’ordine: James & Black, Mike Sponza, Francesco Piu Peace & Groove Band. Per motivi di varia natura, la nostra presenza è legata ai suddetti tre ultimi concerti, ad iniziare da James & Black, nel comune di Busto Garolfo, un duo di provenienza americana.

LA NOTTE DELLE ARMONICHE

E’ nelle mani di Marco Pandolfi la serata che inaugura un’altra stagione di blues al Bloom di Mezzago. E in una sera dedicata all’armonica, lo storico locale omaggia anche Rice Miller, meglio noto come Sonny Boy Williamson II, a cinquant’anni dalla sua dipartita. Un tributo che cresce in sordina, con gli ospiti d’intorno alla band di Pandolfi, che in effetti è protagonista di tutto l’evento, declinato in jam  però solo nella seconda parte. La prima ha visto piuttosto l’apertura del front – man con la presentazione del nuovo disco No Dog In This Hunt, per una dozzina di canzoni, assieme alla sezione ritmica di Federico Patarnello alla batteria e Lucio Villani al contrabbasso, poi dietro le linee ad accompagnare tutta la cosiddetta “Notte delle Armoniche”.  E se chi si aspettava una festa “tout court” per il soffiatore d’ance di Helena ha dovuto ricredersi, non ha affatto deluso ciò che in effetti si è rivelato un climax ascendente, con l’attesa degli evergreen dello storico bluesman anticipati dai nuovi pezzi dell’ensemble sul palco, prima del passaggio di scene a fronte di un pubblico sempre numeroso.

Festival 2014

  • Il Gospel di Natale si terrà dal 19 al 26 Dicembre in diverse località lombarde. Si esibiranno il 19  Dicembre a Lovere i Disciples Gospel Singers  il 20 Dicembre a Leffe The Friendly Travellers il 26 Dicembre  a Trescore Balneario i  F.O.C.U.S. Sound of Victory. Info: http://www.geomusic.it/
  • La 12° edizione del Gospel Explosion si terrà dal 25 al 98 Dicembre in diverse località della Sardegna. Si esibiranno The Harlem Messengers.  Info: http://www.narcaoblues.it/
  • La 2° edizione dellAugusta Blues Fest si terrà il 27 e 28 Dicembre in Piazza Duomo ad Augusta (Sr). Si esibiranno  Blue stuff, Luca Giordano, Terminal VV Blues Band, Paola Ronci & the Hay Bale Stompers, Martino Palmisano e la Complanare Blues Band. L’attore Gaetano Gennai introdurrà le serate. Info: pagina facebook.
  • Il Rocce Rosse 2014 Winter Edition si terrà a Cagliari presso l’Auditorium del Conservatorio dal 16 al 21 Dicembre. Si esibiranno tra gli altri   Francesco Piu, Trevel Blues Band, Fabrizio Poggi,  Harlem Gospel Choir. Info: http://www.roccerosse.it/
  • La 11a edizione de Castelfranco Blues Festival si terrà a Castelfranco Emilia dall’11 al 14 Dicembre. Si esibiranno Armonauti,  Bruce James & Bella Black, Clive Bunker, Riki Massini & The Bonus Track Band, Pippo Guarnera, Martin Internassionala Jass Band, Dave Moretti Blues Revue,  Marco Pandolfi Duo,  Jerry Jones & Soul Trail, coro Gospel “Muppet Choir”. Info: http://www.castelfrancoblues.it/

Eventi 2013

  • Concerto Gospel Ameno

Nella Chiesa di San Giovanni ad Ameno (No) – Domenica 22 Dicembre alle ore 14,30 Concerto Gospel con “Perfect Harmony” (USA). Info: pagina facebook.

  • Ladies Sing The Blues

Mercoledì 18 Dicembre 2013 al Teatro San Salvatore in Via Volto Santo 1 a Bologna, torna lo spettacolo di  Mauro Alberghini sulle donne del blues,  Ladies Sing The Blues, con Valentina Mattarozzi, Francesco Cavaliere e  Michele Collina e alcune novità. Info: pagina facebook.

  • Umbria Gospel 2013 

Domenica 29 dicembre 2013  a  Passignano sul Trasimeno alle ore 21.30 presso l’Auditorium Urbani si terrà il concerto Gospel Tributo a Nelson Mandela dell’ Atlanta Inspirational Gospel Choir diretto da Sonya McGuire. Info: http://www.trasimenoblues.it/ 

  • Appuntamenti Vinile Milano

Continuano gli appuntamenti presso il  Vinile di Via Tadino, Mercoledì 18 Dicembre alle 21 Round About Blues & Rock live: Maresca On The Beat. Un viaggio in musica che parte dal blues del Delta di Robert Johnson negli anni ’30 fino ad arrivare alle sonorità contemporanee à là Amy Winehouse. Con Roberto Maresca, Alessandro Porro,  Tony Rotta. Info:  https://www.facebook.com/VINILE.MILANO

  • Concerto Fabio Treves e Kid Gariazzo

Sabato  21 Dicembre Live al “Peyote Cafè'” in via Cascina Peralza 12 a Magenta (Mi) – Fabio Treves & Alex Kid Gariazzo. Info: http://www.trevesbluesband.com/

  • Concorso Blues On The Road

Sul sito www.etnainblues.it sarà pubblicato il bando di concorso Blues On The Road con le relative modalità di iscrizione, dedicato alle band di musica nel genere blues/rock avente come finalità la partecipazione alla prossima edizione dell’Etna in Blues Festival 2014. L’iscrizione è gratuita.

  • Blues Music Awards

Ecco la lista delle nomine per i 35° Blues Music Awards, prestigioso riconoscimento della Blues Foundation: https://www.blues.org/#ref=bluesmusicawards_nominees

  • Gospel a Sondrio

Venerdì 20 dicembre 2013 – ore 21:30, Auditorium S.Antonio Piazza S.Antonio – Morbegno(SO), The Maranatha Gospel Singers. Info: https://www.facebook.com/QmLive

  • Musica Dei Cieli

Torna l’appuntamento a Milano e dintorni con La Musica dei Cieli, dal 7 al 20 Dicembre 2013. Si esibiranno tra gli altri i Maranatha Gospel  Singers, Michael M. Smith Ministries,  Sonya McGuire & Atlanta Inspirational Group.   Info: http://www.provincia.milano.it/cultura

  • Gospel a San Vito

Il 28 Dicembre 2013 a San Vito di Cadore  (BL) il Gospel Blues Christmas Party con John Lee Sanders. Info: http://www.sanvitobluesandsoul.it/

  • Antone’s trasloca

Il famoso Antone’s Nightclubaperto nel 1974 è stato acquistato da un gruppo di investitori che lo riapriranno presto sempre a Austin e manterrano alto il nome del locale. Info: clicca qui.

  • Rosebud Agency chiude

La famosa agenzia Rosebudla cui attività è iniziata nel 1976, e che ha rappresentato artisti come Mavis Staples, Charlie Musselwhite, James Cotton, chiuderà alla fine del 2013.

  • Block Magazine chiude!

Dopo quasi 40 anni, Blockla rivista di blues olandese, chiuderà le sue pubblicazioni. Rien e Marion Wisse, marito e moglie, che hanno diretto  Block Magazine come lavoro part time, a dispetto della indubbia qualità, hanno deciso di ritirarsi a causa di recenti problemi di salute.

  • Blue Note Milano

Sempre più blues e gospel al Blue Note di Milano, soprattutto in questo Dicembre 2013, con The Three Ladies Of Blues, Harlem Gospel Choir e Washington Gospel Singers. Info: http://www.bluenotemilano.com/

  • Milano Blues 89

Torna la rassegna di blues allo Spazio Teatro 89 in via F.lli Zoia 89 a Milano. Si esibiranno il 23 Novembre Egidio Ingala & The Jacknives e il 30 Novembre la Gnola Blues Band. Info: http://www.spazioteatro89.org/