Michael Bloomfield

«Ci vorrebbe un amico…». Così cantava Antonello Venditti. E così è stato. C’è voluto un amico, Al Kooper, per ricollocare al suo posto chi era stato con troppa facilità dimenticato di Luca Zaninello

La recente pubblicazione da parte della Sony Music del boxset “From His Head To His Heart To His Hands” ci offre la gradita opportunità di parlare ancora una volta di Michael Bloomfield, uno dei chitarristi più talentuosi apparsi sulla scena musicale che ha lasciato un’eredità artistica e un’influenza che ha pochi eguali. Il cofanetto in oggetto è costituito da 3 CD che attraversano tutta la carriera di Mike, partendo addirittura dai suoi primi demo fino alla sua ultima esibizione a San Francisco; vi è inoltre un DVD che presenta il film documentario “Sweet Blues”, con il quale …  [continua a leggere nel n° 126 – Marzo 2014]