ROBERTO CIOTTI – Equilibrio Precario – Aliante Dischi 516 (I)-2013-

Non è da oggi che Roberto Ciotti esprime a cuore aperto i suoi stati d’animo, sentimentali, politici, sociali. E’ disilluso e amareggiato dalla vita quotidiana (lo capiamo), ma non lo dimostra alzando la voce, facendo monologhi durante i concerti, o agitando dita e braccia e mandando a….questo e quello. Non è nelle sue corde, è un introverso ed è stato definito “orso”, ma non tiene la bocca chiusa e i suoi testi non sono banali o mirati a rime ad effetto… [continua a leggere nel numero di giugno]