Un voto lungo 50 miglia

Edmund Pettus Bridge (2005, foto Fog)

Edmund Pettus Bridge (2005, foto Fog)

Quando la Highway 80 cambiò nome diventando, per “più di qualcuno”, la Freedom Highway  – di Marino Grandi

Moundville, Alabama, 21 settembre 2005. Lasciammo Moundville, dopo aver visitato il villaggio dei nativi ricostruito ed i suoi particolari tumuli di terra, ci muovemmo avendo quale obiettivo Montgomery, capitale dello Stato. Scendemmo quindi verso Sud percorrendo la State 69 ma, quando intersecammo la US 80, ci rendemmo conto che svoltando a sinistra saremmo sicuramente arrivati a Montgomery, ma che prima lungo il tragitto avremmo incontrato la cittadina di Selma. Leggere quel nome sul cartello stradale che ce la indicava, ci riportò alla mente quante volte lo avevamo pronunciato durante gli anni della nostra gioventù, e di… [continua a leggere nel n° 130 – Marzo 2015]